Lettori fissi

mercoledì 30 gennaio 2013

Bruxelles. Parte prima.

Come accennato nel precedente post, la scorsa settimana,
sono stata a Bruxelles per qualche giorno.
Vi racconto un pò com'è andata :)
Ovviamente ogni volta che vado in vacanza, mi riprometto
di rilassarmi e riposare, in realtà, torno a casa sempre
più stanca di quando sono partita.
Suppongo che il bello delle vacanze, sia proprio questo, vivere al
massimo le 24 ore, senza risparmiarsi.
Al nostro arrivo, ci ha accolto una città coperta da un bel
manto di neve e tanto tanto freddo.
Per una sarda come me, la neve è una grande novità, quindi
potete immaginare l'emozione che ho provato, vedendone 
cosi' tanta in citta.
Per chi non l'avesse ancora visitata, mi sento di consigliarvi
Bruxelles, è davvero una bella città, ricca d' interessanti luoghi
da visitare; come la piazza, considerata da molti come una 
delle più belle al mondo.
Non servono tantissimi giorni per visitarla, è molto piccola
e si gira senza avere troppo bisogno dei mezzi pubblici.

Per i golosoni come me, questa città offre davvero tante 
gnammerie :D
Dal dolce al salato, c'è veramente un'offerta ampia
anche se su tutto regna il cioccolato.
Dopo tanto parlare del cioccolato Godiva, finalmente ho potuto
assaggiarlo e devo ammettere che la fama è meritatissima.
Certo è un pò costoso, ma ne vale la pena.
Visto il freddo, le nostre colazioni, erano ad alto tasso calorico
e consumate in strada per ammirare le bellezze che ci circondavano.
Uno dei cibi bandiera, sono le cozze con le patatine.

Che strane cozze..........
Si sente che sono cozze di vivaio........
Abbiamo cercato ovunque la Carbonade, tipico piatto
invernale.

Uno spezzatino super buono, ma il mio stomaco ci ha impiegato
una giornata intera per digerirla........
Ovviamente il tutto innaffiato da fiumi di birra e che birra.......
Il prossimo post vi racconterò :D

9 commenti:

Nyu Sumeragi ha detto...

Che bellooo.. io non ho ancora visto la neve qui.. :s

Cozze e patatine... è un accostamento che non ho mai provato! ^^

AnnMeri ha detto...

Curioso l'accostamento cozze e patatine...
Visto che il freddo fa bruciare calorie, non avrai preso chili nonostante le colazioni super caloriche ^^

お菓子 Okashi Lau ha detto...

non sono mai stata a bruxelles, ma credo che sicura andrò a visitarla, ovviamente in inverno visto che adoro la neve!! (non è che dove sono io ora manchi eh... ma non mi stanco mai)

l'onorevole carpa ha detto...

Nonostante l accostamento possa sembrare insolito, cozze e patatine sono davvero gnamme insieme :D
Lau, credo che ti piacerà :D

Pudding Zilvy~♥ ha detto...

Che bella Bruxelles, vorrei tanto andarci anche io ^^

Titti ha detto...

Che bellissimo Bruxelles coperto di neve!
Poi i dolci e i pitti che avete assaggiato sembrano deliziosi...

Frappa ha detto...

E' normalissimo tornare a casa dopo una vacanza ed essere più stanchi di prima: si va in un posto nuovo ed è assurdo non cercare di vedere più cose possibili! :-)
Cozze e patatine? Da provare... :-D

Rika ha detto...

Se avessi saputo prima ci saremo potute davvero incontrare!!!
E' peccatto!!!!

Piperita Patty ha detto...

Dovevo andare lì anch'io due estati fa, ma poi è saltato tutto. In un certo senso meglio, così potrò sfruttare i tuoi consigli per la prossima volta.